1. Uscite
  2. Pasti e bar
  3. Animali domestici 
  4. Raccomandazioni
  5. Direttiva UMC versione integrale

Le principali nuove indicazioni della Direttiva

  • Tutti i visitatori che entrano nella struttura hanno l’obbligo di esibire prima dell’accesso in struttura il certificato COVID19 2G+, indossare la mascherina e mantenere le distanze (minimo 1.5 metri) 
  • Anche sul sedime esterno della struttura i visitatori devono produrre il certificato COVID-19 3G, 2G o 2G+. Tutti mantengono le distanze dalle altre persone e vige l’obbligo di indossare sempre la mascherina chirurgica. 
  • L’acceso ai minori di 12 anni è sospeso 
  • A partire dai 12 anni si applicano le stesse condizioni degli adulti compreso l’obbligo di esibire i certificati ed indossare la mascherina. I minorenni devono essere accompagnati da un adulto che ne assume la responsabilità. 
  • È proibito l’accesso a chiunque presenti sintomi riconducibili al Covid. 

Riservazioni

  • Le visite si svolgeranno 7 giorni su 7
  • Le visite saranno programmate ogni ora
  • Visita in camera dalle ore 13:30 alle 20.00 (ultima entrata ore 18:45)
  • Visita in postazione e all'esterno sul sedime della cpa dalle ore 13:30 alle ore 16.30 (termine 17.30)
  • Le visite potranno essere prenotate 7 giorni su 7 dalle ore 13.30 alle 17.30 telefonando al numero 091 873 56 17 con almeno un giorno d’anticipo. Al di fuori di questi orari, non saranno prese riservazioni
  • I punti di accoglienza sono gli stessi utilizzati finora
  • È possibile riservare una visita per residente alla volta, la visita successiva può essere riservata solamente al termine della visita programmata
  • Non è possibile far visita a residenti in isolamento, salvo deroghe particolari che possono essere concesse dalla direzione sanitaria

Visite in camera:

  • Le visite avvengono senza controllo diretto da parte del personale, ma sotto la responsabilità del Residente e dei suoi visitatori. In caso si verificassero delle situazioni a rischio, la Direzione è autorizzata ad intraprendere misure volte a garantire la sicurezza dei Residenti e il rispetto della direttiva dell'Ufficio del Medico Cantonale;
  • Nella stanza (singola o doppia) sono ammessi due visitatori per volta;
  • La durata della visita in camera è illimitata compatibilmente con le attività di reparto, per motivi organizzativi le visite iniziano alle ore 13.30 e terminano alle ore 20.00;
  • Per l’unità protetta al terzo piano della struttura di Giornico tutto il piano è considerato nel suo complesso come "camera personale del Residente". Le visite durano un massimo di 90 minuti. Sono permesse 2 visite nello stesso orario;
  • Per il tragitto dall’entrata alla camera e dalla camera all’uscita per i visitatori non è necessario che siano accompagnati dal personale della struttura, i parenti annunciano la fine della visita suonando il campanello. Durante il tragitto è vietato sostare negli spazi comuni della struttura, fatta eccezione per la zona bar;
  • Durante la visita sarà possibile recarsi presso la zona bar senza essere accompagnati dal personale della struttura, dove si potrà consumare bevande e snack usufruendo degli automatici nel rispetto delle regole di igiene;

Visite presso la postazione d’incontro e all’esterno sul sedime delle strutture:

  • Le visite avvengono senza controllo diretto da parte del personale, ma sotto la responsabilità del Residente e dei suoi visitatori. In caso si verificassero delle situazioni a rischio, la Direzione è autorizzata ad intraprendere misure volte a garantire la sicurezza dei Residenti e il rispetto della direttiva dell'Ufficio del Medico Cantonale;
  • È permessa la presenza al massimo di due visitatori per volta;
  • Le visite durano un massimo di 60 minuti;
  • Se si ha riservato una visita all’esterno sul sedime delle strutture, in caso di brutto tempo il Residente e il/i visitatore/i potranno recarsi in camera. In questo caso, il tempo di visita sarà illimitato, compatibilmente con le attività di reparto. Per motivi organizzativi le visite dovranno terminare alle ore 20.00;
  • Durante la visita sarà possibile recarsi presso la zona bar senza essere accompagnati dal personale della struttura, dove sarà possibile consumare bevande e snack usufruendo degli automatici nel rispetto delle regole di igiene;
  • I visitatori che incontrano il residente all'aperto, sul sedime dell'Istituto senza passare attraverso la Casa, devono produrre il certificato COVID-19 3G o superiore (2G o 2G+) oppure l'attestazione di test COVID-19 negativo. Questi mantengono le distanze dalle altre persone e vige comunque sempre l'obbligo d'indossare la mascherina.
  • Se il visitatore si è recato in giardino non potrà accedere all’interno del bar per servirsi degli automatici e non potrà recarsi in camera in caso di brutto tempo se sprovvisto del certificato COVID-19 2G+;

Utilizzo zona bar delle strutture:

  • La zona bar sarà accessibile durante le visite;
  • I visitatori potranno usufruire dei distributori automatici per le consumazioni e sedersi sia nella zona interna che esterna del bar;
  • I visitatori che incontrano il residente all'aperto, sul sedime dell'Istituto senza passare attraverso la Casa, devono produrre il certificato COVID-19 3G o superiore (2G o 2G+) oppure l'attestazione di test COVID-19 negativo. Questi mantengono le distanze dalle altre persone e vige comunque sempre l'obbligo d'indossare la mascherina.
  • Se il visitatore si è recato in giardino non potrà accedere all’interno del bar per servirsi degli automatici e non potrà recarsi in camera in caso di brutto tempo se sprovvisto del certificato COVID-19 2G+;
  • Mantenere la distanza di 1.5 m con gli altri Residenti
  • Il numero di persone ammesse nella zona bar sarà limitato in base alla superficie del bar. All’entrata del bar è indicato il numero massimo ammesso;
  • Finita la consumazione, i visitatori dovranno disinfettare sedie e tavoli.

Ricordiamo che all’interno della zona bar, è obbligatorio l’utilizzo della mascherina. È permesso abbassarla unicamente nel momento di bere o mangiare.

Gli appuntamenti sono vincolanti, eventuali annullamenti devono essere comunicate tempestivamente al numero 091 873 56 17.

Nota:

Il contenuto e lo scopo di questa pagina web  sono esclusivamente di carattere informativo, legalmente fa stato la Direttiva e la guida esplicativa dell'Ufficio del Medico Cantonale. Chiediamo gentilmente agli utenti di segnalare tempestivamente all'Istituto eventuali errori o informazioni non pertinenti contenuti in questa pagina

 
We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.